LO STRESS DEI BAMBINI

Conosciamo tutti bambini che vivono situazioni davvero stressanti eppure sono in grado di sviluppare una forma di resilienza e sono in grado di affrontare la vita con ottimismo e positività. Mentre ci sono bambini che soccombono ad eventi che possono apparire insignificanti ad occhi esterni. Dopamina e noradrenalina sono due neurotrasmettitori della famiglia delle catecolamine che sono dei regolatori chiave dei processi cognitivi e affettivi. L'enzima catecol-O-metiltransferasi (COMT) catabolizza le catecolamine e il polimorfismo COMT Val158Met è stato associato a diverse variabili neuropsichiatriche. Inoltre, gli eventi di vita stressanti (SLES) contribuiscono in modo sostanziale alla strutturazione dei processi affettivi. Lo studio condotto dall’ Institute of Psychology II, di Dresden, in Germania, ha osservato l'attivazione indotta dallo stress dell'asse ipotalamo-ipofisi-surrene per studiare gli effetti del polimorfismo COMT associato ad eventi di vita stressanti. Lo strumento clinico di valutazione è stato la misurazione del cortisolo salivare. Lo studio ha coinvolto 119 bambini sani (8-12 anni). Il cortisolo salivare è stato misurato durante e dopo il Trier Stress Social Test per bambini. Gli eventi di vita stressanti sono stati valutati mediante un’ intervista standardizzata con uno dei genitori dei bambini. L'analisi di regressione lineare ha rivelato un effetto significativo per la presenza del polimorfismo COMT con allele Met. In quei casi i bambini hanno mostrato una risposta del cortisolo alto (β = 0.300, p = 0.001). A sua volta, il ripetersi di un maggior numero di eventi stressanti hanno portato ad un aumento del cortisolo meno pronunciato (β = -0,192, p = 0.029), indicando probabilmente una maggiore capacità di recupero. I risultati di Armbruster D , e colleghi sottolineano il ruolo essenziale del polimorfismo COMT Val158Met collegato a fattori ambientali nel modo di rispondere allo stress.

Armbruster D, et Al.,  Children under stress - COMT genotype and stressful life events predict cortisol increase in an acute social stress paradigm, 2012 Oct;15(9): Int J Neuropsychopharmacol.

   
   
© Formae Mentis Associazione Onlus